Formazione Intermediari Assicurativi

Corsi Formazione Intermediari assicurativi IVASS per Agenti, Broker, Subagenti e Mediatori

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Essere intermediari Ass. Bollettino IVASS sull'attività estera delle imprese assicurative italiane 2014-2018

Bollettino IVASS sull'attività estera delle imprese assicurative italiane 2014-2018

E-mail Stampa PDF

Bollettino-IVASS-premi-esteroIl Bollettino IVASS commenta l'attività delle imprese assicurative italiane all'estero

Il Bollettino commenta l'attività estera delle imprese assicurative italiane e quella effettuata in Italia da parte delle imprese dello Spazio Economico Europeo dal 2014-2018.

 

Il Bollettino Statistico IVASS Anno VI- N.17- novembre 2019

Le informazioni statistiche di questo bollettino si basano su: 

 

1. sulle comunicazioni effettuate dalle imprese di assicurazione in base alla circolare ISVAP n. 447/S e alla lettera al mercato del 17 giugno 2011. La rilevazione ha carattere obbligatorio ed è a cadenza annuale. Essa si riferisce alla produzione complessiva del 2018, relativa al lavoro diretto e indiretto, nei rami vita e in quelli danni, realizzata dalle imprese con sede legale in Italia sottoposte a vigilanza prudenziale dell’IVASS (indicate da ora in poi sinteticamente come “imprese vigilate”), attraverso le rappresentanze estere, le sedi nazionali operanti all’estero in regime di libertà di prestazione di servizi (L.p.s.) e le società controllate con sede legale all’estero;

 

2. sui dati forniti dall’EIOPA, relativi ai premi raccolti in Italia dalle imprese di assicurazione con sede legale nella S.E.E. in regime di Libertà di prestazione di servizi. Gli altri paesi non appartenenti alla S.E.E. saranno indicati come “stati terzi”;

 

3. sulle comunicazioni effettuate dalle imprese di assicurazione estere con sede legale nella S.E.E., operanti in Italia regime di stabilimento, in base al Regolamento IVASS n. 36 del 28 febbraio 20175;

 

4. sui dati di bilancio relativi alla raccolta premi diretta effettuata da parte delle imprese vigilate, separatamente per i rami vita e danni (lavoro diretto italiano).

Premi-lavoro-diretto

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 Lavoro diretto in Italia e all'estero

 

- Nel 2018 le imprese di proprietà italiana raccolgono all’estero 46,1 miliardi di euro di premi (di cui 30,5 vita e 15,6 danni), senza variazioni sostanziali sull’anno precedente.

 

- Aumenta il grado di apertura delle imprese italiane verso l’estero (misurato dalla quota dei premi raccolti fuori dal territorio nazionale), pari al 33,4% (era il 32,2% nel 2017), anche per la riduzione della raccolta vita in Italia.

 

- Diminuisce la raccolta in Italia delle controllate estere di proprietà italiana (5,9 miliardi, -35% sull’anno precedente), effettuata quasi esclusivamente nei rami vita.

 

- Le imprese di proprietà estera raccolgono in Italia 68,9 miliardi di euro di premi (+12,2% rispetto al 2017), pari al 43% dei premi complessivi nel mercato italiano. Nel dettaglio, 49,7 miliardi sono riferiti all’attività di imprese estere con sede legale in Italia e vigilate dall’IVASS, 9,9 miliardi a rappresentanze SEE vigilate da autorità estere e 10,3 miliardi all’attività in libera prestazione di servizi dall’estero.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lavoro indiretto all'estero delle compagnie assicurative

 

- Le imprese di proprietà italiana raccolgono 6,3 miliardi di euro per premi di riassicurazione all’estero, senza variazioni rispetto al 2017. Si interrompe la tendenza pluriennale alla flessione della raccolta indiretta nei rami vita.

 

 

Clicca qui per accedere al Bollettino IVASS completolavoro-inderetto-premi

 

 

Contatti FIAss

Inizia ora la tua formazione!
ISCRIZIONI SEMPRE APERTE

FIAss sta adottando lo smart working
ed è pienamente operativa.
La nostra Segreteria è a tua 
disposizione
 anche nei WE e festivi.

 085.9395140
Lun-ven: 9:00-13:00 / 15:00-19:00

 

Scrivi a FIAss Scrivici a: info@fiass.it

Corso Webinar per la preparazine per l'Esame IVASS 2020

corso-online-esameivass2020

News di FIAss

 

 

pianodistudi-esameivass

 

 

Area Riservata

Area utenti registrati.





Certificazione di Qualità


Notizie flash

Formazione IVASS per Iscriversi al RUI sezione "E" per Intermediari Assicurativi e Mediatori Creditizi

Cosa aspetti a metterti in regola? Se vuoi entrare nel settore assicurativo devi essere iscritto al RUI IVASS sezione E. Se sei un Mediatore Creditizio che colloca "Cessioni del Quinto", finaziamenti e mutui protetti da polizze e quant'altro abbia un legame con le assicurazioni, mettiti in regola con l'IVASS... Acquista subito il Corso di Formazione Professionale IVASS online 60 ore!